Messaggero Veneto

In 36 curati con Ozono: solo uno resta grave

Messaggero-veneto-rassegna-stampa-nuova-fio-05-04-2020

Pazienti curati con l’ozono su 36 solo uno è intubato

L’ospedale di Udine attende l’autorizzazione per avviare lo studio clinico.
Solo uno dei trentasei pazienti Covid-19 trattati con l’ozono è entrato in terapia intensiva ed è intubato. Tutti gli altri, nonostante avessero sviluppato la polmonite e difficoltà respiratorie gravi, hanno intrapreso il percorso inverso e, a breve, torneranno dalle loro famiglie.
I risultati sono sotto gli occhi di tutti: l’équipe di Anestesia e rianimazione assieme a quella delle Malattie infettive dell’Azienda sanitaria universitaria Friuli centrale…